A dicembre ho firmato un contratto con una ditta per la sostituzione degli infissi del mio appartamento con la cessione del credito di imposta, ho versato acconto e firmato i moduli per la presentazione, in delega, della domanda di Ecobonus. Il contratto prevedeva l’installazione entro massimo il 7 aprile 2021 ma sono in ritardo. Nel mio cassetto fiscale ho visto che la domanda per la cessione è stata accolta, quindi presumo che la ditta ne stia beneficiando. Nel caso mi veda costretto a rescindere il contratto, come posso comunicare allo Stato che la ditta ha perso ogni diritto relativo alla cessione del credito? Quali sono gli strumenti di cui mi posso avvalere?

Source